deposito-carburante
fondogrigiosfumato1a
ondaverdone1a

DEPOSITO

Il Deposito di Lavis in Via Ai Vodi n° 3 nasce nel 1966, per la commercializzazione di gasolio da riscaldamento. Nel 1972 una nuova società prende in gestione il deposito ampliando l'attività per rifornire di Benzina e Gasolio i distributori di importanti Compagnie Petrolifere. Nel 2000 Firmin S.r.l. acquista l'intero pacchetto societario e nel 2001 il deposito viene completamente ristrutturato con l'aggiunta di un serbatoio fuori terra sia per benzine che per gasoli aumentando così la capacità complessiva a circa 5.000.000 di litri facendolo diventare il più grande deposito di carburanti in Regione. Nel 2003 vengono automatizzati i processi di carico delle autobotti velocizzando l'intera operatività. Nel 2008 viene attivato lo scalo ferroviario permettendo così alle ferrocisterne di ottimizzare i processi di riempimento del deposito, ottimizzando l'operatività e riducendo il numero di autotreni in transito. Tutt'oggi primarie società petrolifere utilizzano il deposito per rifornire i distributori sulla rete stradale del Trentino Alto Adige e confinanti.

ATTIVITÀ

LOGOFIRMINOK1

CERCA

Firmin srl Via ai Vodi 6 - 38015 Lavis (Tn) C.F. e P. I.V.A. N. 00383900222 - R.E.A. N. 91776 - Cap. Soc. Euro 850.000,00 Int. Vers.

Stazioni di servizio Stazioni di servizio Scalo Ferroviario Scalo Ferroviario Servizi Servizi Commercio